Fortepiano a tavola

Il fortapiano a tavola esposto è stato realizzato nel 1796 da una bottega veneta. E’ uno dei rari strumenti storici di questo tipo conservati in Slovenia e possiede tutte le caratteristiche degli strumenti risalenti agli ultimi trent’anni del XVIII secolo. Lo strumento di forma rettangolare su quattro gambe deriva dal clavicordo, di epoca precedente, ed è molto popolare in tutt’Europa fino alla metà del XIX secolo, quando balza in primo piano il pianino.

Lo strumento è divenuto proprietà del Museo nel 1912. Nel 2006, in un laboratorio di Firenze, venne restaurato in modo magistrale, tanto da essere suonato durante un recente concerto da due fortepianisti italiani.

Contatto

Indirizzo:
Via Kidrič 19, SI-6000 Capodistria, Slovenia

Orario del Palazzo:
Martedì - Venerdì: 9:00 - 16:00
Sabato, domenica e festivi: 10:00 - 14:00

Lunedì, primo gennaio, primo maggio, primo novembre e 25 dicembre chiuso.

Telefono:
T: +386.41.55.66.44
F: +386.5.66.33.571

Email:
info@PokrajinskiMuzejKoper.si