Carpaccio a Capodistria

Casa Carpaccio e la piazza a Capodistria
Piazza Carpaccio è abbellita dalla Colonna di S. Giustina e da un pozzo dalla forma di un capitello. Nella piazza si trova anche l'omonima casa. Secondo la leggenda, qui nacque il pittore veneziano Vittore Carpaccio.
Piazza Carpaccio si trova dietro al magazzino di San Marco. Nella piazza troviamo la Colonna di S. Giustina del 1572. La colonna è decorata con lo stemma di Capodistria, che indica la vittoria nella battaglia di Lepanto, alla quale aveva partecipato anche un galeone capodistriano. Nello stesso asse della Colonna di S. Giustina si trova un pozzo a forma di capitello risalente alla metà del XV secolo. Il pozzo è stato portato qui da Venezia ed è stato posizionato in piazza Carpaccio solamente nel 1935. Al civico n. 6 della piazza si colloca un edificio veneziano-gotico a due piani, risalente al XIV secolo e noto con il nome di Casa Carpaccio. La leggenda narra che il pittore veneziano Vittore Carpaccio sia nato qui. Pare tuttavia che nella casa abitasse il figlio di Vittore, Benedetto Carpaccio, che rimase qui fino alla metà del XVI secolo. I restauri del 1935 e del 1955 ci consentono di godere oggi del bellissimo esempio di architettura gotica, abbellita dalle finestre gotiche al secondo piano dell'edificio.

Opere pittoriche capodistriane di Vittore Carpaccio
Tra le opere pittoriche capodistriane contiamo: la Pala d'altare Madonna con il Bambino in trono e i sei santi, le portelle dell'organo per il Duomo Presentazione di Gesù al tempio e Strage degli Innocenti, due tele di profeti, Profeta Geremia e Profeta Zaccaria, Nome di Gesù tra san Giovanni Battista e San Paolo, oggi situata al Museo Regionale di Capodistria e inoltre esegue anche il primo ritratto di gruppo del territorio istriano Ingresso a Capodistria del podestà Sebastiano Contarini. Ma sono i suoi ultimi anni di vita, qui, infatti, scompare nel 1526. 

Contatto

Indirizzo:
Via Kidrič 19, SI-6000 Capodistria, Slovenia

Orario del Palazzo:
Martedì - Venerdì: 9:00 - 16:00
Sabato, domenica e festivi: 10:00 - 14:00
Sabato - da giugno a settembre: 9:00 - 21:00

Lunedì, primo gennaio, primo maggio, primo novembre e 25 dicembre chiuso.

Telefono:
T: +386.41.55.66.44
F: +386.5.66.33.571

Email:
info@PokrajinskiMuzejKoper.si