Pala d'altare

Madonna con il Bambino in trono e i sei santi
intitolato pure
Madonna col bambino e i Santi Gerolamo, Giuseppe, Rocco, Sebastiano, Nazario e un altro in veste di guerriero

Olio su tela (cm 350x240)

Koper-Capodistria, Concattedrale dell’Assunta

Datato: 1516

Firmato e datato (VICTOR CARPATHIUS/VENETUS PINXIT/MDXVI)

Nell’anno 1516 Vittore Carpaccio ci ha lasciato il primo documento pittorico certo dell’attività in Istria che assume tanto rilievo nella sua carriera più tarda. L’opera si trova nel transetto destro della chiesa, ed originalmente era dotata di una cornice scultorea che contribuiva ad accentuare l’effetto di “sfondato” prospettico. Della cornice sono rimasti all’interno della chiesa alcuni bassorilievi con gli stemmi delle famiglie Capello e Contarini, le quali quasi certamente erano gli committenti della pala. Sotto il trono di Maria, Carpaccio ha disposto una serie di santi: San Gerolamo (il primo dalla sinistra, già rappresentato su un altro dipinto della chiesa), San Giuseppe (il secondo dalla sinistra), San Nazario (secondo sulla destra, patrono della città, con il modellino della città in mano) e un condottiero non meglio identificato (primo sul lato destro). Sicuramente i due santi più elaborati a livello pittorico sono San Rocco (terzo sul lato sinistro, con il bastone sul quale ha appeso il cappello) e San Sebastiano (terzo sul lato destro, trafitto dalle frecce). Bellissimi gli angeli musicanti posizionati sulle scale ai piedi del trono in fondo al quadro, i quali ci accolgono nell’ambientazione pittorica tipicamente veneziana, ossia la struttura architettonica dipinta con grande maestria e abilità. I drappeggi e l’architettura sono caratteristici veneziani, gli archi, le colonne, i capitelli e il soffitto sono esattamente come quelli che troviamo delle chiese veneziane dell’epoca. Qui Vittore Carpaccio esprime al meglio la sua padronanza del disegno, uso dei colori e della tecnica pittorica. 

Contatto

Indirizzo:
Via Kidrič 19, SI-6000 Capodistria, Slovenia

Orario del Palazzo:
Martedì - Venerdì: 9:00 - 16:00
Sabato, domenica e festivi: 10:00 - 14:00
Sabato - da giugno a settembre: 9:00 - 21:00

Lunedì, primo gennaio, primo maggio, primo novembre e 25 dicembre chiuso.

Telefono:
T: +386.41.55.66.44
F: +386.5.66.33.571

Email:
info@PokrajinskiMuzejKoper.si